Confettura di fragole e basilico

confettura di fragoleHo trovato delle fragole favolose e dolcissime, nonche’ bio, nonche’ a sconto, e non ho resistito alla tentazione di comprarne qualche chilo per farne una confettura (o due). Dopo una piccola ricerca ho trovato una ricetta interessante e, incuriosita, ho deciso di provare una versione con fragole e basilico per vedere di cosa si trattasse. E ho scoperto che mi piace proprio tanto! Bastano 10 foglie di basilico fresco per ogni chilo di fragole per dare un tocco aromatico a questa confettura. E’ buona sulle fette biscottate, ma decisamente adatta ad essere servita con formaggi.

Per una piccola guida su come fare conserve in casa clicca qui.

Per questa confettura di fragole ho utilizzato la pectina in polvere per assicurarmi che gelificasse. Nota bene, ogni marca di gelatina in polvere suggerisce una grammatura per chilo diversa, controllate le istruzioni sulla vostra scatola.

INGREDIENTI

Fragole mature, 1 kg
Zucchero, 500 gr
Pectina in polvere 2:1 (circa 30 gr)
Basilico, 10 foglie
Un tocco di burro (facoltativo, ma riduce la formazione di schiuma)
 

PROCEDURA

Sterilizzate i vasetti, lavate i tappi. Tenete i vasetti in caldo in un pentolone da conserve.
Riducete in poltiglia 2/3 delle fragole con uno schiaccia patate e mettetele in una pentola. Mescolate la pectina con lo zucchero e aggiungerli alle fragole mescolando. Portate ad ebollizione, aggiungete il basilico, poi lasciate bollire per 3 minuti a fuoco vivo, mescolando continuamente.
 
Togliete da fuoco, rimuovere l’eventuale schiuma che si forma in superfice. Fate la prova del piattino per controllare che sia pronta. Invasare subito, pulire il bordo dei vasetti nel caso fosse caduta un po’ di conserva sopra, poi chiudete i vasetti con l’apposito tappo e rimetteteli nel pentolone.
 
Copriteli di acqua fino ad almeno 2-3 cm sopra l’orlo, portate a bollore poi contate 10 minuti (20 se siete in montagna). Toglieteli delicatamente dal pentolone con le apposite pinze per non scottarvi, poi poggiate i vasetti su un panno asciutto. Lasciateli raffreddare senza toccarli.
Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Sweets & Varie Dolcezze e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

26 risposte a Confettura di fragole e basilico

  1. Federica ha detto:

    Ma sai che m’ispira proprio un sacco! Sembra buona e fresca! Brava, bell’idea! 🙂 Io invece ho utilizzato i mirtilli freschi nella ricetta di oggi 🙂

  2. 10 foglie su un kilo. anche il basilico d’eccezione hai trovato allora! ;-D che bella/buona deliziosa idea!!!

  3. laurasmess ha detto:

    Hello dear Giulia! I have no idea why it’s been so long since I last visited your blog, but I am amazed by all of your beautiful creations! This fresh strawberry jam looks absolutely divine. I can imagine it being spread over some fresh bread and butter on a sunny weekend morning! I’m planning to make this as soon as I can get my hands on enough strawberries (it’s winter here so they’re dissapointingly not in season). Thanks lovely! xx

    • Giulia ha detto:

      Hi Laura, so wonderful to hear from you! I recently have no time whatsoever to visit blogs and I understand how you might not be able to do the same as well. the jam is really wonderful, I was pleasantly surprised; you know, I can buy plain strawberry jam anywhere, but I would never be able to find this one in any store, so I thought I’d give it a try myself. It has that slight herbal flavor that truly makes it different and it tastes great also served with cheese!
      I remember being on Kangaroo Island during my summer, luckily it wasn’t that cold and was able to manage with a light jacket. Hope you will have a wonderful spring soon with lot’s of strawberries!
      Thanks for stopping by,
      Giulia

      • laurasmess ha detto:

        Thanks for the reply Giulia. I can definitely understand the difference between homemade and bought. I am a huge fan of following tradition and making preserves at home. I can’t wait to try this recipe. I do love your blog, so happy to be foodie sisters, however long it is between visits! x

  4. stravagaria ha detto:

    Da quanto ho letto (qui e nel post precedente) anche fare la marmellata pare un’arte. Sei informatissima e precisissima e se mai decidessi di cimentarmi sarai il mio punto di riferimento.

  5. imma ha detto:

    Mi piace il sentore di basilico in questa confettura sono certa che il profumo é davvero invitantissssimo….mi piacerebbe molto assaporarla!!!! Un bacione grande, Imma

  6. zonzolando ha detto:

    Bellissimo e molto utile il tuo post precedente e poi vogliamo parlare di questa meraviglia? Non l’ho mai provata e mi ispira un sacco! Grazie per l’idea 🙂 Un bacione!

  7. giulia ha detto:

    wow!!!!! marmellata si ma con il basilico mai…devo provarla ;)) bacii

  8. ma che curioso abbinamento…m’incuriosisce tanto, ma qui fragole x ora non ce n’è più! ufffff…

  9. Cristina ha detto:

    Ciao Giulia, deve essere molto buona e particolare, mi ispira moltissimo e credo proprio che proverò a farla, mi sa che poi ti chiederò qualche consiglio extra. Un bacione, Cri

  10. Vista e commentata pure su Facebook… abbinamento da provare appena possibile!

  11. iTravelers ha detto:

    Ciao 🙂
    Una domanda: ma quando si aggiunge il basilico? Io non lo leggo nella ricetta…..

Tu che ne pensi? Dimmi, dimmi !!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...