Crostata di fichi e mandorle

tarte frangipane

Ho trovato dei bei fichi Californiani, neri e dolci, e mi sono inventata questa crostata profumatissima, o tart, come la si voglia chiamare. All’interno ci ho messo uno strato di marmellata di fichi e poi ho coperto il tutto con una crema alle mandorle, o frangipane, come la si voglia chiamare. E’ stata un successo sia col marito che con i vicini, percio’ bando alle ciance, eccovi la ricetta.

Tarte con marmellata

PER LA BASE (adattata dalla sucree’ della Martha)

Farina, 400 gr
Zucchero, 60 gr
Burro, 230 gr
Tuorli grandi, 2
Sale, un pizzico
Panna liquida, 4-8 cucchiai
Scorza di 1 arancia, grattugiata finemente
 
Nel mixer a lama rotante mescolate la farina con lo zucchero e il sale, poi  aggiungete il burro e pulsate il mixer fino a quando non otterrete un composto sabbioso. Versate poi i tuorli e due-tre cucchiai di panna e mescolate. Il composto sembrera’ ancora sabbioso, forse con briciole leggermente piu’ grandi, provate a compattarlo spingendo con un cucchiaio. Se non sembra che si appiccici bene insieme aggiungete un’altro cucchiaio o due di panna e mescolate nuovamente.
 
Non impastate il composto. Versate il tutto su della pellicola da cucina. Sigillate bene la pellicola, poi pressate l’impasto con un matterello per compattare. Mettete la frolla in frigo per un’oretta e ritiratela fuori 15-20 minuti prima di iniziare a stenderla, cosicche’ si ammorbidisca un poco.
 
Accendete il forno a 190°C.
 
Stendete la frolla (circa 4-5 mm di spessore) su carta da forno ben infarinata cosi’ sara’ facile trasportarla sulla teglia. Ponete poi la frolla su una teglia di circa 28 cm in diametro, passando con il mattarello sul bordo per tagliarla uniformemente. Toccate la pasta il meno possibile e lavorate velocemente in modo tale da non riscaldarla.
 
Coprite la pasta con carta da forno e riempite di pesi da pie o fagioli secchi, poi infornate per 10-15 minuti a 180ºC; togliete la carta e i pesi e infornate nuovamente per 6-7 minuti. Fatela raffreddare.
 
 

PER LA CREMA

Farina di mandorle, 120 gr
Zucchero, 160 gr
Burro, 80 gr, a temperatura ambiente
Uova, 2 (circa 100 gr), a temperatura ambiente
Farina, 60 gr
 
Mescolate bene il burro e lo zucchero fino a quando non otterrete un a crema a pomata. Aggiungete le uova e mescolate nuovamente per ottenere un composto omogeneo. Poi aggiungete la farina e la farina di mandorle e amalgamate bene il tutto.
 
 

PER ASSEMBLARE LA CROSTATA

 
Marmellata di fichi, 300 gr
Mandorle a fette, q.b.
Fichi freschi, q.b.
 
Coprite il fondo della base con uno strato di marmellata. Poi spalmateci sopra la crema di mandorle, il piu’ uniformemente possibile. Aggiungete le mandorle a fette sulla superficie, poi infornate a 200°C per circa 25 minuti.
 
Lasciate che la crostata si raffreddi in un luogo fresco e asciutto, poi decorate a piacere con fichi freschi.
 
 
Con questa ricetta dolce partecipo a Get an Aid in the Kitchen del blog Cucina di Barbara 
 

Se vi piacciono i dolci con la frutta vi potrebbero anche piacere le seguenti ricette:

Chiffon con pere caramellate

Pie alle fragole

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Dolci e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

42 risposte a Crostata di fichi e mandorle

  1. imma ha detto:

    Mmmm cara fichi e frangipane….ne penso tutto il bene del mondo!! Una tart fantastica e super profumata, un vero incanto!!! Bacioni, Imma

  2. Fichi e mandorle, che accoppiata!!! Bella bella…

  3. giulia ha detto:

    wow!!! favolosa…adoro i fichi e la crema frangipane…cosa posso volere di più??!?!

  4. Erika Scarafia ha detto:

    Mamma mia! Dev’essere squisita, anch’io adoro i fichi 🙂

  5. si vede che è una delizia!!!!!! mmmmm

  6. MartinaNYC ha detto:

    Giulia ma e’ bellissima!!! E sono sicura che sara’ anche buonissima…

  7. emma ha detto:

    Questa crostata è dleiziosa. Adoro i fichi ma non ho mai provato a realizzare (e nemmeno ho mai assaggiato) la crema frangipane (che però mi ha sempre incuriosito) ……………… che sia la volta buona …………… Baci Emma

    • Giulia ha detto:

      Ciao Emma! La frangipane e’ buonissima, ne esistono diversi tipi, mi pare che questa sia una fra le piu’ semplici. Si puo’ anche usare la pasta di mandorle come base.
      Grazie mille e ciao!

  8. canelakitchen ha detto:

    I love your tarta is absolutely delicious and beautiful I love frangipane e fichis!!

  9. serena santacroce ha detto:

    giusto giusto oggi ho raccolto molti fichi dall’albero della mia casa di campagna,…quasi quasi…

  10. rcavallaretto1 ha detto:

    Mi piace molto la marmellata di fichi, ed inoltre, con l’accopiata alle mandorle dev’essere una vera goduria!

  11. supercaliveggie ha detto:

    WWW i fichi californiani…e te che ci fai delle torte stupende e dolcissime!

    • Giulia ha detto:

      vabbe’ tu te li puoi gustare anche piu’ spesso di me! Senza parlare delle meraviglie di frutta e verdura che c’e’ sui banchi dei mercati Californiani, come mi piacerebbe vivere costi’!!

  12. fenomenale come sempre! Non ci deludi mai!!! 😉

  13. ha detto:

    ciao Giulia, arrivo qui perchè sto programmando la mia vacanza negli USA, stavo guardando San Francisco, sono incappata nella funnel cake, ho cercato che cosa diavolo fosse e ho trovato il tuo blog (il post carinissimo sul luna park!)
    complimenti per il blog, lo metto subito nei preferiti, mi piace provare ricette di paesi stranieri, mi torneranno molto utili le tue 🙂
    p.s. invidissima per te che vivi negli States, io e il mio Love vorremmo tanto trasferirci… che sogno!
    ciao, buona giornata

    • Giulia ha detto:

      Ciao Jo’, piacere di conoscerti! Divertiti a San Francisco, la California e’ uno dei miei stati preferiti! Se sei in macchina non perderti Lake Tahoe – mon amour!
      Se pensi davvero di trasferirti, non perderti italianinfuga.com
      Ciao a presto,
      Giulia

  14. Kety ha detto:

    Ciao Giulietta! 🙂
    Sei rientrata all’ovile… o sei ancora nel Bel Paese? 🙂
    La ricetta che ci presenti è ghiotta, ma le immagini…
    Vista da sopra questa crostata sembra un’opera d’arte!
    Hai presente quei piatti in ceramica tutti decorati…
    Ecco, appena l’ho vista ho pensato a quelli!

    Ma è una torta… o è un centrotavola??? ;D

    Bravissima, come sempre! 🙂

    • Giulia ha detto:

      Kety cara, ciao! Si sono tornata da un paio di settimane! Mi manca l’Italia ma e’ sempre bello essere a casina. Ti ringrazio dei complimenti sei sempre cosi’ gentile. Un bacione grande, ciao!

  15. gotasté ha detto:

    This is a gorgeous gorgeous creation! I love figs! And pairing it with almond is too luxuries. I am drooling!

  16. zonzolando ha detto:

    Fichi californiani!! Wow chissà che dolci e profumati 🙂 Questa crostata ha l’aria di essere una vera delizia 🙂 Bacioni cara e buona settimana

  17. Federica ha detto:

    Semplicemente superba! Da noi per i fichi bisogna aspettare ancora un pò, anche perché quest’estate si sta rivelando freschina! Un bacio, Fede

  18. Questo è esattamente il genere di dolci che piace a me! Ti inserisco nel contest con molto piacere e ti ringrazio molto. Barbara

  19. Che bontá di torta! Qui a Madrid la crema di mandorle si trova giá fatta, io a volte ne uso uno o due cucchiai nell’impasto dei gelati per dare una nota di gusto in più. 🙂

  20. annam11 ha detto:

    Si presenta benissimo!

  21. mmm..sembra paradisiaca! ma quanto sei brava, non smetterò mai di dirtelo! Baci cara

  22. Federica ha detto:

    ciao!!!! questa ricetta è molto interessante!!!! la proveremo certamente! anche noi gestiamo un piccolo blog di cucina!!!!
    Visitaci=)
    http://www.chefperunmese.blogspot.it
    si chiama “Il giro del mondo in 80 sapori”
    grazie ciao=)

Tu che ne pensi? Dimmi, dimmi !!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...