Crema di mandorle (burro di mandorle) fatto in casa

merenda con mela e mandorle

Dopo avere provato a fare la crema di arachidi fatta in casa, o burro di arachidi, come volete chiamarlo, ho dovuto assolutamente provare anche quella di mandorle. Il risultato e’ stato eccezionale, sorpresi? Voglio dire, stiamo parlando di una crema il cui unico ingrediente e’ mandorle, solo mandorle, capito?! Come non puo’ essere buonissima, dal sapore intenso, irresistibile?

La cosa piu’ bella e’ anche che si fa in quattro e quattr’otto ed e’ perfetta per una merenda sana. Si puo’ servire spalmata sul pane, con della frutta, anche con del formaggio morbido. A piacere, potete aggiungere un po’ di zucchero bruno e un pizzico di sale; con la mela granny smith non c’era alcun bisogno di aggiungere niente, se la spalmate sul pane forse si.

crema di mandorle

Per prepararla tostate leggermente le mandorle non spellate in forno. Io ho usato 200 gr.

Mettete le mandorle nel vostro mixer a lama rotante quando sono ancora calde ed azionatelo ad alta velocita’. Le mandorle diventeranno una granella. Fermate il mixer, staccate tutta la granella dalle parti della ciotola, poi riniziate a mescolare ad alta velocita’. Piano piano la granella diventera’ sempre piu’ fine, l’olio delle mandorle iniziera’ ad appiccicare la granella a se’ stessa e diventera’ una palla. Fermate il mixer e nuovamente con una spatola staccate la granella di mandole dalle pareti della ciotola. Riniziate a mescolare ad alta velocita’, entro pochi minuti ecco che avrete creato la crema di mandorle! Aggiungete il sale e lo zucchero se volete, seguitate a mixare per 3-4 minuti per assicurarsi che tutto il composto sia ben omogeneo.

Versatela in vasetti puliti. Si manterra’ a temperatura ambiente o in frigo per un mesetto.

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Sweets & Varie Dolcezze e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

49 risposte a Crema di mandorle (burro di mandorle) fatto in casa

  1. Lu ha detto:

    Crema di mandorle, buonissima deve essere!

  2. valeria ha detto:

    Ottima! Mi piacciono le virtu’ della frutta secca..io lo faccio con i pistacchi e mi sa che proprio da te ho visto una crema ai pistacchi favolosa! Mi ricordo bene??
    Un abbraccio a presto :-))

    • Giulia ha detto:

      Ehi Valeria! si l’hai vista qua la crema di pistacchi, ma quella e’ una cosa completamente diversa, fatta con le uova e il latte. Questa qui la chiamano “burro” non crema, ed e’ molto piu’ semplice da fare!

  3. Davvero, davvero interessante!!! Ho un bel pò di mandorle…devo solo decidermi a sgusciarle 😉

  4. Kety ha detto:

    Giulina !! Allora dillo che vuoi che ingrassi!? Dillo! Almeno lo so…
    Deve essere buonissima!
    Le tue foto sono veramente belle! Ne ho di strada davanti per eguagliarti! Tanti baci e buona notte 🙂

  5. unoscoiattoloindispensa ha detto:

    oh quanto vorrei avere un mixer! nel frattempo mi godo la foto

    • Giulia ha detto:

      Indispensabile! Io me lo sono fatto regalare per il matrimonio, e’ di quelli belli robusti e veloci! Non potrei vivere senza. Ci faccio anche tutte le puree di verdura per il mio birbante che e’ un ficoso a mangiare 🙂

  6. tiziana ha detto:

    ho sempre pensato che la crema si formasse solo con la presenza anche di zucchero oltre che mandorle calde. qui imparo sempre qualcosa, ottimo tesoro!! un grosso bacio

    • Giulia ha detto:

      Noooo, nessun bisogni di zucchero! contengono abbastanza olio naturalmente che con il calore del mixer fanno tutto da sole. Ovviamente puoi aggiungere lo zucchero per farle diventare piu’ dolci. … ma guarda, con quella mela erano il massimo anche senza!

  7. dolcipensieri ha detto:

    ciao, molto interessante! sai ce la vedo bene in mezzo ad una torta semplicissima come farcitura!!! buona serata

  8. quella torretta di mela e crema di mandorle è la fine del mondo!!!! e quei cuoricini che fanno capolino sopra i grattaceli sono carinissimi! Questa tua ricetta devo assolutamente provarla anche perchè ho appena preso con i gruppi di acquisto delle mandorle di sicilia che mi dicono essere buonissime. quale miglior fine? 😉

  9. supercaliveggie ha detto:

    Con le mandorle ho provato a fare un pesto salato, ma devo provare questa crema anche con il dolce o la frutta!

  10. Valentina ha detto:

    Che bellissima idea, Giulia!!! La farò prestissimo, mi piace un sacco! Complimenti, un abbraccio forte e buona giornata! :**

  11. Ciao Giulia, ma posso ottenere lo stesso risultato anche se uso le nocciole?
    Grazie mille e un abbraccio

    • Giulia ha detto:

      Si. Infatti alle nocciole potresti poi aggiungere cacao, un po’ d’olio di nocciole, zucchero e farti una bella cremina che guarda la nutella dall’alto al basso 😉

  12. Bellissima idea anche per uno spuntino proteico .Baci

  13. Ale ha detto:

    cara Giulia, ne inventi sempre una…le mandorle io le adoro ma qui costano tantissimo…devo provare con le mandorle che mi porterà il mio papà dalla Calabria, liì costano meno e sono anche più buone…complimenti ha davvero un bell’aspetto…volevo chiederti da “americana adottata” se conosci la ricetta che ho postato sul mio blog ieri! Grazie!

  14. serena santacroce ha detto:

    accidenti non ci avevo mai pensato… io ne faccio una allo stesso mdo ma con le nocciole. Ottima te ne rubo un pò e la spalmo sopra una fetta biscottata?

  15. sandra ha detto:

    si puo’ dire stupenda’ si, si puo’ dire, stupendamente semplice e deliziosa! mi toccherà provare…. ma solo con la buccia le mandorle o anche senza?
    baci
    sandra

  16. lacinzietta ha detto:

    Mi è venuta l’acquolina solo a vedere le foto 😛

  17. fragoliva ha detto:

    Da provare assolutamente! Che ne pensi di una aggiunta di cacao amaro?

  18. Maurizia ha detto:

    Devo assolutamente provarla….. mi sembra anche molto versatile, io adoro la fruttai secca!
    Bye

  19. Milen@ ha detto:

    E’ una magia!!!!

  20. Dolly ha detto:

    Deve essere ottima, ricorda un pò il marzapane, solo meno dolce e più facile da mangiare a cucchiaiate!!!!

    • Giulia ha detto:

      Si? Ti ricorda il marzapane? A me non era venuto in mente, forse perchè ho fatto la versione con la buccia il cui sapore rende il sapore della mandorla diverso. La prossima volte proverò con le mandorle sbucciate. ciao Dolly, grazie di essere passata!

  21. Chiara ha detto:

    bellissima ricetta! l’ho fatta anche io…o almeno diciamo che ci ho provato.
    Il risultato è stato abbastanza deludente: nonostante abbia usato il mixer alla massima potenza (e in più riprese per non surriscaldarlo) non ha mai raggiunto la consistenza cremosa.
    Dove ho sbagliato?
    Grazie e a presto
    Chiara

    • Giulia ha detto:

      ciao Chiara, non saprei cosa dire. Io l’ho gia’ fatta due volte e viene sempre bene. L’unica cosa che mi viene in mente e’ che tu mi dici che lo fai in piu’ riprese. Prova a farlo tutto in una volta, il calore del mixer aiuta a sciogliere i lipidi contenuti nelle mandorle.
      PS Che potenza ha il tuo mixer? Il mio 120V

  22. Laetitia ha detto:

    Super complimenti!! la sto facendo ora ma non è tanto pastosa, devo mixare di più? se per forza di cose la rimixo più tardi verrà lo stesso? Grazie mille e buona continuazione!!

    • Giulia ha detto:

      wow, ti ringrazio! infatti non e’ tanto pastosa, a seconda della potenza del mixer ti verra’ piu’ o meno omogenea ovviamente. non l’ho mai ri-mixata, se ci provi fammi sapere il risultato please. grazie e buon fine settimana!!

Tu che ne pensi? Dimmi, dimmi !!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...