Cranberry! Confettura di mirtilli rossi

marmellata di mirtilli

E’ tempo di mirtilli rossi. Lo sapevate che lo stato del Wisconsin coltiva piu’ della meta’ della produzione mondiale di mirtilli rossi? Eh si, i mirtilli rossi sono davvero un frutto tipico americano. Non e’ necessariamente tipico del continente, perche’ si trova anche in Europa ed in altre parti del mondo, ma e’ un ingrediente tradizionalmente importante, usato per tanti tipi di cibi, dalla salsina agrodolce per il tacchino del Thanksgiving, ai succhi di frutta e naturalmente ai dolci di tutti i tipi. Io dal mio canto non avevo mai visto un mirtillo rosso al supermercato in Italia, forse perche’ non lo cercavo. Qua pero’ in questo periodo vedo rosso! ;-)…. e ovviamente arancione, perche’ non c’e’ autunno senza sia mirtilli rossi sia zucche.

Ho deciso di fare una confettura veloce per poi usarla anche in futuro per altre ricette autunnali. E’ perfetta, ovviamente, per spalmare su waffles, pane, fette biscottate, servita con pancakes, per crostate etc. Si presta benissimo ad essere usata con i salati, provatela in un panino col prosciutto cotto e emmenthaler o a servirla come salsina con un arrosto di maiale. Io ho provato una delle mie combinazioni di sapori preferite, abbinandola alla crema di arachidi ed era squisita!

Per una piccola guida su come fare conserve in casa clicca qui.

INGREDIENTI per circa 400 ml di marmellata (2 vasetti piccoli)

Mirtilli rossi, 350 gr
Mela verde, 1, grattugiata finemente
Zucchero, 250 gr
Succo di un limone piccolo
Acqua, 60 gr
Burro, un tocco
 

PROCEDURA

Sterilizzate i vasetti, lavate i tappi. Tenete i vasetti in caldo in un pentolone da conserve.
 
Mettete tutti gli ingredienti in un pentola a fondo pesante. Portate ad ebollizione e sobbollite per 20 minuti fino a quando la marmellata non e’ ben addensata, mescolando continuamente. Togliete dal fuoco e versate in due vasetti sterilizzati. Chiudete subito il tappo e aspettate il click per assicurarvi che tutta l’aria sia stata rimossa dai vasetti.
 
Togliete da fuoco, rimuovere l’eventuale schiuma che si forma in superfice. Fate la prova del piattino per controllare che sia pronta. Invasare subito, pulire il bordo dei vasetti nel caso fosse caduta un po’ di conserva sopra, poi chiudete i vasetti con l’apposito tappo e rimetteteli nel pentolone.
 
 Copriteli di acqua fino ad almeno 2-3 cm sopra l’orlo, portate a bollore poi contate 10 minuti (20 se siete in montagna). Toglieteli delicatamente dal pentolone con le apposite pinze per non scottarvi, poi poggiate i vasetti su un panno asciutto. Lasciateli raffreddare senza toccarli.
 
 

Se vi piacciono le confetture, potrebbero anche piacervi le seguenti ricette:

Confettura fragole pescheConfettura di mirtilli rossiConfettura fragole basilico

Advertisements
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Sweets & Varie Dolcezze e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

26 risposte a Cranberry! Confettura di mirtilli rossi

  1. stravagaria ha detto:

    E che belle foto! La marmellata di ribes si presta davvero bene anche sui secondi, proverò senz’altro anche le alternative che proponi tu 🙂

  2. Cristina ha detto:

    Che belle queste marmellatine, un colore splendido!
    Un bacione,
    Cri

  3. accantoalcamino ha detto:

    Qui non si trovano i mirtilli rossi 😦 io ne ho fatta una di ribes.
    Mi piace la tua aggiunta di granny smith, ciao.

  4. sandra ha detto:

    Mamma mia che bella! Dalle mie parti i mirtilli rossi non si trovano molto facilmente… bella e chissà che buona!

  5. zonzolando ha detto:

    Che buona! Ma sai che mi hai fatto venire in mente che ho comprato un sacchetto di cranberries secchi a Madison e non l’ho ancora utilizzato. Mannaggia! Intanto mi gusterei una bella fettina di pane con la tua confettura 🙂 Bacioni!!

  6. Valentina ha detto:

    Deliziosa questa marmellata! 😀 Fa venire voglia di spalmarla subito su una bella fetta di pane e mangiarla! 😀 Complimenti, Giulia! I cranberries fanno anche benissimo, sai? 🙂 Un bacio grande e buona giornata!

  7. Silvia ha detto:

    ma che meravigliaaa!!!!

  8. Ti confesso, cara Giulia, che la scorsa settimana ho preso due pacchettini di mirtilli rossi disidrati senza neppure sapere cosa farne….
    A me tutti i frutti di bosco piacciono un sacco, quel sapore asprignolo non ha paragone.
    bacioniiii

  9. No sugar please... ha detto:

    Stupenda!!! E complimenti per le foto!

  10. Adoro i mirtilli rossi. Talmente tanto che quest’anno ho comprato una pianticella e ho convinto mio papà a piantarla nel suo bel frutteto… chissà che bei fruttini mi farà! non vedo l’ora che crescano per provarli in questa tua piacevolissima ricetta. Grazie!!!

  11. julielecoinperdu ha detto:

    Ma che belle!!!!!! Complimeti!

  12. stefania ha detto:

    ciao, caspita il tuo è davvero un blog molto dolce! 😉 grazie per la visita

Tu che ne pensi? Dimmi, dimmi !!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...